• Bonus mobili e inferriate o antifurti

    Posso usufruire del bonus mobili installando delle inferriate di sicurezza?

    Cos'è il bonus mobili e come funziona?

     

    Il Bonus Mobili consente di avere una detrazione IRPEF pari al 50% della spesa documentata per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici fino ad un massimo di 10.000 euro, rimborsabili in 10 quote di uguale importo per un periodo di 10 anni. Il bonus è tutt'ora valido ed è stato prorogato fino al 31/12/18, ma potrà essere richiesto solo da chi realizza un intervento di ristrutturazione edilizia iniziato a partire dal 1° gennaio 2017.


    Usufruire del bonus mobili è meno semplice che usufruire del bonus sicurezza. Infatti per usufruire dello sconto fiscale è necessario che sia stata avviata una pratica edilizia di manutenzione straordinaria, inoltre l'acquisto deve essere successivo all'inizio dei lavori. Mentre per il Bonus Sicurezza tutto questo non è necessario.
     

    Ma vediamo, grazie all'aiuto del commercialista, di fare chiarezza e rispondere alle domande che più frequentemente ci vengono rivolte:


    Posso usufruire del bonus mobili installando delle inferriate di sicurezza?

    No, solo le spese per ristrutturazione di immobili (manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo) danno diritto al Bonus Mobili.

    Si può usufruire sia della detrazione per installazione di inferriate che del bonus mobili?

    Si, le due agevolazioni sono cumulabili, ma come descritto sopra per poter usufruire del Bonus Mobili si devono fare prima degli interventi di ristrutturazione. La semplice installazione di inferiate non è considerata intervento di ristrutturazione, indi per cui si deve fare anche un altro tipo di intervento, nell’ipotesi, tuttavia, in cui le misure di prevenzione contro il rischio del compimento di atti illeciti, in base alle loro caratteristiche, siano inquadrabili tra gli interventi edilizi agevolabili (manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia), sarà possibile avvalersi anche del bonus arredi, fermo restando che gli interventi di manutenzione ordinaria rilevano solo se effettuati sulle parti comuni di un edificio residenziale.

    L'apposizione di inferriate di sicurezza permette di fruire del bonus mobili per l'acquisto di un armadio o un elettrodomestico?

    No, esattamente come descritto al primo punto.

    Quindi chi può usufruire del bonus mobili?

    Solo chi sta ristrutturando il proprio immobile e non ha ancora acquistato arredamento e elettrodomestici.


    Possono usufruire del Bonus Fiscale Sicurezza:

     

    • Chi installa dispositivi di sicurezza come ad esempio grate, cancellate, inferriate e antifurti.
       
    • Proprietari di singole unità immobiliari residenziali, ivi compresi i familiari come il coniuge, parenti entro il terzo grado.
       
    • Parti comuni di edifici residenziali (condomini).

    Documenti da conservare (non va fatta alcuna domanda, solo in caso di verifica da parte dell'agenzia andranno esibiti questi documenti)

     


    Per una informativa completa puoi scaricare la guida Bonus Mobili o approfondire leggendo la guida dettagliata sulla normativa detrazioni fiscale inferriate


    Hai domande? Scrivi qui sotto Richiedi informazioni sulle inferriate




Dicono di noi

  • Inferriata Exten Pantigliate

    Inferriata Exten


    Appena montata, soddisfattissimi!!!!!! Ha superato di gran lunga le nostre aspettative, davvero molto bella!!!!! Cordialità Marzia

    Marzia da Pantigliate, 08/03/2017

  • inferriata estensibile Como

    Inferriata Exten


    Ordine, tempi consegna e procedura: PERFETTI - Fattura buona e Montaggio perfetto

    Gianni da Como, 03/10/2016

  • serrandina

    Inferriata Exten


    La serrandina ha superato le nostre aspettative e sicuramente le farò per le altre finestre.

    Michele da Gravina di Puglia, 14/07/2016

Vedi tutte

Web accelerated by IISpeed - Page Speed optimization by Google for Microsoft IIS and ASP.NET