• Natale al sicuro? 10 consigli per sentirvi protetti

    Festeggiare la nascita di Cristo è un momento di gioia e pace, ecco qualche suggerimento per trascorrere serenamente questi giorni.

    "Perchè il Natale quando arriva arriva"
    Renato Pozzetto

    Era il 2000 e Pozzetto, da testimonial del panettone Motta "entrava" nelle nostre case avvertendoci dell'arrivo imminente di questa magica giornata che è il 25 dicembre. La frase probabilmente stava a significare che non si può governare la magia del Natale, esso arriva e si porta con sè gli occhi felici dei bimbi, la corsa sfrenata ai regali dei grandi, le cerimonie religiose, le pubblicità martellanti, le favolose tavole imbandite....e non tanto dulcis in fundo...le visite indesiderate nelle case.

     

    Premesso che la sicurezza delle nostre case non può prescindere da validi sistemi di sicurezza, attivi o passivi, quali inferriate, persiane o sistemi di allarme, ecco i 10 consigli utili per limitare al minimo, se non debellare totalmente, il rischio furti.


    Sensori di movimento :squirrel:

    Se installi un sensore di movimento collegato alle luminarie esterne, ad ogni loro passo verso casa tua li esporrai ad una sfavillante luce che li metterà in fuga!


    Batteria o luci alimentate solari :christmas_tree:

    E' molto bello passeggiare e vedere tutti i palazzi addobbati a festa, le luci installate all'esterno delle abitazioni, sui balconi o sulle finestre sono davvero deliziose, ma attenzione! Non alimentatele con prolunghe che vi obbligano a mantenere le finestre parzialmente aperte, questo sarebbe un invito esplicito per i ladri. Optate per le luci solari o batteria o installate prese elettriche esterne.


    Smaltire confezioni regalo :package:

    Premuratevi di non fare un grosso errore post-natalizio! I giorni seguenti al Santo Natale prendono spesso la forma di numerosi cumuli di scatole al di fuori di condomini o villette, premuratevi di rompere l'imballaggio o portarlo in discarica, altrimenti darete una chiara indicazione ai malviventi di quello che possono trovare dentro casa vostra!


    Siate meno social! :calling:

    Siete social dipendenti? Vi divertite a postare foto delle vostre vacanze natalizie e dei regali ricevuti? Fate attenzione, è un'arma a doppio taglio e quasi sempre a vostro svantaggio. I ladri 2.0 bazzicano sui social quanto voi e spesso scelgono le loro vittime in base a quello che mostrano di possedere o meglio ancora se dichiarano apertamente di essere in vacanze e aver quindi lasciato la casa libera.


    Controllare le porte e le finestre, sono i veri punti deboli :door:

    Secondo le statistiche del governo il 30% dei furti accadere attraverso le finestre. Ricordatevi quindi di attivarvi affinchè questi varchi siano sempre efficienti, serrature e catenacci delle imposte devono essere un buono stato. La maniglia della finestrella del bagno va girata completamente, e non solo a metà!


    Chiudere le tende di notte :stars:

    Oscurare l'abitazione e renderne invisibili le parti interne durante la notte è un buon sistema per non incuriosire evenuali malviventi che girano attorno alle vostra casa. Esitono, a prezzi decisamente competitivi, automazioni per tapparelle temporizzate che possono fare questo lavoro al posto vostro.


    Bloccare gli attrezzi da giardino :four_leaf_clover:

    Se avete un giardino avrete sicuramente un ripostiglio per gli attrezzi, non lasciatelo incustodito! Chiudetelo a chiave e non rendete disponibili eventuali utensili che potrebbero essere usati come "dispositivi da effrazione". La pala da vanga è uno dei preferiti!


    Pianificare in anticipo :calendar:

    Partire per le vacanze natalizie non è vietato, ma non lasciamo nulla al caso! Mentre valigia e prenotazioni saranno le vostre maggiori preoccupazioni non dimenticatevi di porre attenzione ad alcuni accorgimenti utili: ad esempio è utile fingere di non essere partiti, avvisate il vicino di ritirare la posta per voi o di occupare il vostro posto auto, lasciare che i parenti facciano qualche giro in casa di controllo, anche solo per muovere le tende o mettere fuori della spazzatura.


    Non nascondere le chiavi :closed_lock_with_key:

    Può sembrare banale, ma a volte la troppa fiducia fa brutti scherzi. Il trucco delle chiavi nascoste sotto lo zerbino o in posti segreti non regge più, il ladro lo sà e cerca anche in posti meno banali. Lasciate quindi un doppione nella mani di una vostra persona di fiducia.


    Goditi il Natale! :santa:

    L'ultimo consiglio serve a distogliere l'attenzione dall'eccessiva paranoia che crea il fenomeno dei furti sotto Natale. Raggruppate i vostri parenti, godetevi questo fantastico giorno e le leccornie che prepara la nonna. :older_woman:

    Buon Natale da Inferriate.it


    Hai domande? Scrivi qui sotto Richiedi informazioni sulle inferriate

     




Dicono di noi

  • Inferriata Eracle


    Mi dispiace di non poter allegare le foto delle due inferriate che avete installato perchè non ho uno smartphone, comunque sono molto soddisfatta perchè sono facili da aprire, sicure e sono state installate quasi a tempo di record (meno di un mese) Se dovessi aver ancora bisogno, mi rivolgerò ancora a voi. Anche i due installatori non hanno fatto polvere! Mio fratello, che era presente alla messa in opera, è rimasto anche lui molto soddisfatto. Grazie Patrizia Dotti

    Patrizia da Milano, 14/06/2018

  • Inferriata Exten


    Molto belle, sono soddisfatta, stanno anche bene.

    Anna da Milano, 25/02/2017

  • finestra zoppa inferriate

    Inferriata Exten


    Sono rimasto davvero soddisfatto del lavoro anche per la tempistica di installazione!e le inferriate sono davvero buone sia di fattura che funzionamento!

    Simone da Arese, 02/11/2016

Vedi tutte

Web accelerated by IISpeed - Page Speed optimization by Google for Microsoft IIS and ASP.NET